Pearl, Siân Hughes

Siân Hughes è una poetessa inglese e leggere questo testo è come cantare una poesia in prosa fatta di incantesimi e profezie. Esce per Edizioni Atlantide il suo primo romanzo, Pearl, che parla di una donna che rimane, dopo che un’altra donna, sua madre, se n’è andata. Si potrebbe dire che questo libro musicale e prezioso parli del dolore, della mancanza, della fatica, ma più che altro credo parli di spazio: quello che dobbiamo reimparare ad abitare da soli, da grandi. Pearl è dolce e divertente, insegna piccole cose sulla leggerezza, che è forza se guardata da vicino.

Leggi anche